Genealogia di Gesù

Uno immaginario del 1450
Leggera lettura dell'età del ferro
La Bibbia
Icona bible.svg
Gabbin 'with God
Analisi
Corteggiare
Figure
Ma è molto chiaro che nessuno di questi detti si riferisce a Gesù; perché non è nemmeno di Giuda. Come poteva essere se secondo te non era nato da Giuseppe ma dallo Spirito Santo? Sebbene nelle tue genealogie tu faccia risalire Giuseppe a Giuda, non potresti inventare nemmeno questo in modo plausibile. Infatti Matteo e Luca sono confutati dal fatto che non sono d'accordo riguardo alla sua genealogia.
-Imperatore Romano Flavio Claudio Giulio c. 361-363 d.C.

Il genealogia di Gesù differisce tra i Vangeli secondoMatteoe secondoLuca. Questo è significativo perché pone a Contraddizione biblica nel cuore di cristianesimo ,Gesù Cristo- soprattutto perché lo eraprofetizzatoquello Gesù sarebbe un discendente di Davide .

Ci sono due problemi fondamentali. In primo luogo, la mancata corrispondenza del nonno. In secondo luogo, la mancata corrispondenza della lunghezza della genealogia.

Contenuti

Nonno

Chi è il padre di Giuseppe (o chi è il nonno di Gesù)? Anche se questa potrebbe essere una sola persona, la Bibbia ne ha due genealogie di Gesù ciascuno con una risposta diversa:

Giacobbe: Matteo 1: 15-16:

E Giacobbe generò Giuseppe lo sposo di Maria, da cui è nato Gesù, che è chiamato Cristo.

Genealogia di Matteo:

  1. Gesù
  2. Giuseppe
  3. Giacobbe
  4. Matthan
  5. Eleazar
  6. Eliud
Suono: Luca 3: 23-24:

E Gesù stesso iniziò ad avere circa trent'anni, essendo (come si supponeva) il figlio di Giuseppe, che era il figlio di Eli ,



Genealogia di Luca:

  1. Gesù
  2. Giuseppe
  3. Heli
  4. Matthat
  5. Levi
  6. Melchi

La genealogia di Matteo da cui discende GiuseppeRe Davidetramite il re Salomone, e di là a un uomo di nome Giacobbe. D'altra parte, quello di Luca ha Giuseppe disceso da Davide lungo una linea radicalmente diversa, attraverso un altro figlio, Natan, da lì a un uomo di nome Eli.

Questo non è nemmeno per menzionare, ovviamente, la contraddizione con il suo presunto essere nato da una vergine - in tal caso, sicuramente non avrebbe un padre biologico, e elencare una genealogia è inutile.

Gli apologeti hanno risposto in vari modi.

Doppio ipotetico

La prima risposta è ' Balle spaziali 'difesa.

John Piper: RationalWiki:
Supponiamo che Eleazar, l'erede legale del trono di Davide, sia morto senza vedova né figlio. Di solito un parente più o meno stretto sarebbe considerato come suo discendente legale e si dice che sia stato 'generato' da lui. Supponiamo anche che Matthan sia quel parente e sia la stessa persona di Matthat (in Luca) con un'ortografia alternativa. Ciò significherebbe che Jacob ed Heli sono fratelli. Quindi supponiamo che Giacobbe muoia prima di avere figli. Secondo l'usanza del matrimonio di Levirate (vediMatteo 22:25) il fratello del defunto deve sposarsi e allevare discendenti per amore del nome del fratello morto. Così Heli sposa la moglie di Giacobbe e danno alla luce Giuseppe, il padre di Gesù. In questo modo Giuseppe è l'erede legale attraverso la discendenza di Giacobbe, ma l'effettivo figlio fisico di Eli.In primo luogo, va notato che non esiste alcun supporto testuale per nessuna di queste affermazioni; sonopuramenteipotetico. Secondo, questo scenariovolutoevitare la contraddizione biblica. Ma se un doppio ipotetico (un parente diventa un figlio legale; un uomo si risposa con la vedova di suo fratello) e un errore ipotetico (la Bibbia scrive male Matthat / Matthan) è necessario per difendere la verità della Bibbia, allora è difficile affermare che la Bibbia è chiaro. Se questi ipotetici possono essere inseriti nella genealogia di Gesù, perché non inserirli in altre genealogie? (Questo è particolarmente fastidioso per il creazionismo, su cui fa affidamentogenealogie che risalgono al tempo di Cristoper datare l'età della Terra.

Vedi anche la sezione 'Prima difficoltà' (b) della voce della Old Catholic Encyclopedia sulla 'Genealogia di Cristo', che afferma che Giuseppe era il figlio adottivo di Giacobbe o di Eli.

Luca ha usato la genealogia di Maria

La seconda risposta è affermare che Luca stava effettivamente scrivendo sull'ascendenza di Maria , non Joseph.

Brent MacDonald: RationalWiki:
La sua enfasi [di Luca] era sul vero lignaggio fisico dietro Gesù. Sebbene sia ancora dato nel formato paterno comune al popolo ebraico, da maschio a maschio, finisce davvero con Maria o, più specificamente, il nonno materno di Gesù Heli. Maria non è menzionata direttamente qui, il che sarebbe fuori carattere con una genealogia paterna. Gesù ['] nonno materno sarebbe stato l'ultimo parente diretto nell'elenco. Sarebbe del tutto legittimo usare 'figlio di' in una forma generale per fare riferimento a suo nonno, anche se il padre potrebbe essere usato in senso generale (cioè l'uso di Matteo esaminato in precedenza). Joseph è stato quindi incluso semplicemente come segnaposto e riconoscimento per la generazione di Maria.Non c'è supporto testuale per questa idea. Entrambi i testi sono abbastanza chiari che si concentrano sulla genealogia di Giuseppe. Luke potrebbemoltohanno facilmente menzionato il nome di Maria, anche solo chiamandola 'moglie di Giuseppe', come fece Matteo; Luke no. Inoltre, se questa interpretazione è vera, la Bibbia diventa di nuovo fondamentalmente poco chiara. Che cosaaltrola Bibbia ha 'dimenticato' di menzionare?

Vedi anche la sezione 'Prima difficoltà' (a) della voce della Old Catholic Encyclopedia sul 'Genealogia di Cristo' .

Matteo ha usato la genealogia di Maria

Se Luca non può usare la genealogia di Maria, potrebbe farlo Matteo? Non se Matthew voleva adempiere al suo profezia che Gesù sarebbe stato un discendente di Davide .

Il profeta Geremia registrò la dichiarazione di Dio secondo cui nessun governante sarebbe venuto tramite un discendente di Ieconia.Geremia 22: 28-30(NASU) afferma:

Quest'uomo [Iec] Onia è un vaso disprezzato e frantumato? O è una nave indesiderabile? Perché lui e la sua discendenza sono stati scagliati e gettati in un paese che non avevano conosciuto? O terra, terra, terra, ascolta la parola del Signore! Così dice il Signore, 'Scrivi quest'uomo senza figli, Un uomo che non prospererà nei suoi giorni; Poiché nessun uomo della sua discendenza prospererà, seduto sul trono di Davide o regnando di nuovo in Giuda '.

Poco dopo, Geremia riconferma che il Messia sarebbe ancora venuto da Davide.Geremia 23: 5-6(NASU) afferma:

Ecco, i giorni vengono ', dichiara il Signore,' quando Innalzerò per Davide un giusto Ramo ; Ed Egli regnerà come re e agirà saggiamente e farà giustizia e rettitudine nel paese. 'Ai suoi giorni Giuda sarà salvato e Israele dimorerà al sicuro; E questo è il suo nome con cui Sarà chiamato: 'Il Signore nostra giustizia'.

MaMatteo 1: 11-12menziona Ieconia nella genealogia di Gesù:

E Josaias generò Jechonias ei suoi fratelli, all'incirca nel tempo in cui furono portati a Babilonia e dopo essere stati portati a Babilonia, Jechonias generò Salathiel e Salathiel generò Zorobabel.

Ciò significa che Matteo dice che Gesùnon possoadempiere le stesse profezie che Matteo dice che Gesù adempì. In effetti, se consideriamo solida la genealogia di Matteo, allora Gesùnon puòessere il Messia, perché i suoi antenati includevano una linea di sangue non messianica.

Matthew non includeva tutti

R. P. Nettelhorst offre una spiegazione:

Credo che una faccia risalire il lignaggio al padre di Joseph e l'altra alla madre di Joseph. Tuttavia, la genealogia materna lascia cadere il nome della madre di Giuseppe e invece torna a suo padre. Quale è quale? Credo che la genealogia in Luca sia tramite il padre di Giuseppe. Credo che quello in Matteo sia tramite il nonno materno di Joseph.

Genealogia di Matteo Genealogia di Luca
JACOB (nonno materno) MATTHAT (nonno paterno)
(madre - non in elenco) HELI (padre)
GIUSEPPE Maria
GESÙ

Che Matteo ignori la madre di Giuseppe nell'elenco genealogico non è strano poiché è immediatamente evidente che Matteo tralascia un certo numero di persone nella sua genealogia. Ad esempio, in Matteo 1: 8 scrive: 'Joram il padre di Uzzia'. Ma quando la sua dichiarazione viene confrontata con 1 Chr 3: 10-12, il lettore vede che tre persone sono state escluse dalla genealogia di Matteo: Achaziah, Joash e Amaziah. Perché Matthew ha omesso i nomi? Così ha potuto ottenere la simmetria strutturale che desiderava. In Matt 1:17 registra:

Così c'erano in tutto quattordici generazioni da Abramo a Davide, quattordici da Davide all'esilio a Babilonia e quattordici dall'esilio a Cristo.

Pertanto, non sarebbe irragionevole supporre che Matthew potrebbe tralasciare il nome della madre di Joseph in modo da poter ottenere il formato strutturale che desiderava. Inoltre, questa genealogia elenca quattro donne: Tamar, Rahab, Ruth e Bathsheba, il che fornisce, credo, un certo supporto all'idea che questa potrebbe essere la genealogia di una donna. Credo che questa spiegazione per le due genealogie abbia il vantaggio della semplicità, e che questa spiegazione abbia anche il supporto testuale che manca alle altre teorie comuni.

Questa teoria, a differenza delle altre, ha un supporto testuale: Matteo era un fan della modifica delle genealogie per adattarle a scopi semantici, come mostrato dalle rimozioni di altri nomi per adattarsi al modello 14; 14; 14.

Purtroppo, però, questo non lascia molto spazio a un letteralista biblico con cui lavorare. Ancora una volta, si deve accettare che la Bibbiavolutamenteinformazioni escluse. Questo ci porta alla domanda: cos'altro non includeva la Bibbia per ragioni puramente semantiche? E, forse ancora più importante: era qualsiasi cosainclusoper ragioni puramente semantiche?

Lunghezza

Matteo e Luca hanno genealogie molto diverse. Ciò è reso ancora più evidente guardando l'intera genealogia (le discrepanze sono incoraggiate):

Luca 3: 23-38: Matteo 1: 1-16:
Genealogia:

1: Dio
2: Adam
3: Seth
4: Enos
5: Cainan
6: Maleleel
7: Jared
8: Enoch
9: Mathusala
10: Lamech
11: Noe
12: Shem
13: Arphaxad
14: Cainan
15: soggiorno
16: Heber
17: BETHOR
18: Ragau
19: Saruch
20: Nachor
21: Thara

22: Abraham
23: Isacco
24: Giacobbe
25: Molto
26: Fari
27: Esrom
28: Aram
29: Aminadab
30: Nachshon
31: salmone
32: Booz
33: pranzo
34: Jesse
35: David
36: Nathan
37: Mattatha
38: Menan
39: Melea
40: Eliakim
41 Jonas
42: Giuseppe
43: Giuda
44: Simeone
45: Levi
46: Matthat
47: Jorim
48: Eliezer
49: Jose
50: Er
51: Elmodam
52: Cosam
53: Addi
54: Melchi
55: Neri

56: Salathiel
57: Zerub'babel
58: Rhesa
59: Joanna
60: Molto
61: Joseph
62 Shammai
63: Mattatia
64: Maath
65: Nagge
66: Se
67: Nahum
68: Amos
69: Mattathias
70: Giuseppe
71: Janna
72: Melchi
73: Levi
74: Matthat
75: Suono

76: Joseph
77: Gesù

Genealogia:





















1: Abraham
2: Isacco
3: Giacobbe
4: Giuda (marito) e Tamar (moglie)
5: fari
6: Esrom
7: Aram
8: Aminadab
9: Nachshon
10: Salmon (marito) e Rahab (moglie)
11: Booz (marito) e Ruth (moglie)
12: pranzo
13: Jesse
14: David (marito) e Betsabea (moglie)
15: Salomone (marito) e Naamah (moglie)
16: Rechav'am
17: Abia
18: Asa
19: Josaphat
20: Joram
21: Ozias
22: Joatham
23: Ahaz
24: Ezekias
25: Manasses
26: Amon
27: Josiah
28: Jechonias







29: Salathiel
30: Zerub'babel
31: Abiud
32: Eliakim
33: Azor
34 Zadok
35: Achim
36: Eliud
37: Eleazar
38: Matthan
39: Jacob










40: Joseph (marito) e Mary (moglie)
41: Gesù

Questa discrepanza di lunghezza può essere facilmente risolta accettando la teoria di Nettelhorst che Matteo non ha incluso tutti nella sua genealogia - ma ha gli stessi (se non peggiori) problemi per letteralismo biblico .

Per riferimento, se la genealogia di Luca è corretta,eil mondo ha solo circa 6000 anni, quindi ciascuna delle 77 generazioni deve essere stata a circa 51,95 anni (4000/77) l'una dall'altra - il che significa che la madre media dell'eredità di Gesù è rimasta incinta a circa 51 anni. (In alternativa, le prime generazioni hanno avuto vite che sono durate centinaia di anni, solo perché.)

Altri interessanti antenati

Matteo include nell'elenco Raab, che è generalmente identificato con la donna che tradì Gerico agli israeliti ed è descritto usando una parola che può riferirsi a un locandiere o una prostituta, o forse un bordello (vedere ancheGiosuè 2: 1-21eEbrei 11:31).

Facebook   twitter